Imprese, si è spento Cesare Fumagalli, storico Segretario Generale di Confartigianato

Apr 17, 2023

De Luise: “Apprendiamo, con profondo dispiacere, della scomparsa di Cesare Fumagalli, una persona seria che ha messo sempre al centro del suo impegno le imprese”

Si è spento, ieri, Cesare Fumagalli, storico segretario di Confartigianato, rimasto alla guida dell’Associazione dal 2005 al 2020.

Nato nel 1953 in provincia di Lecco, Fumagalli era laureato in sociologia e padre di due figli; oltre al suo impegno in Confartigianato ha lavorato alla Presidenza della Regione Lombardia ed è stato anche membro del Board di SmeUnited a Bruxelles e componente del CdA di Unicredit Banca e della Bcc Alta Brianza. Faceva, inoltre, parte della segreteria nazionale del Partito Democratico.

Unanime il cordoglio del mondo confederale, associativo e politico.

 

De Luise, mondo associativo perde figura di riferimento

“Apprendiamo, con profondo dispiacere, della scomparsa di Cesare Fumagalli, una persona seria che ha messo sempre al centro del suo impegno le imprese”.

Così Patrizia de Luise, presidente di Confesercenti.

“La nostra Associazione lo ricorda per le tante battaglie fatte insieme, a tutela delle PMI e del Made in Italy. Con Cesare Fumagalli abbiamo condiviso la importante esperienza di Rete Imprese Italia che ha fatto vivere al mondo delle Associazioni imprenditoriali una lunga stagione di importanti successi: è sempre stato al centro di ogni iniziativa e così lo vogliamo ricordare. Il mondo associativo ha perso una figura di riferimento. Alla famiglia le condoglianze mie personali e della Confesercenti”.

 

 

L’articolo Imprese, si è spento Cesare Fumagalli, storico Segretario Generale di Confartigianato proviene da Confesercenti Nazionale.