Fiba Campania, spiagge: al mare con 15 euro

Giu 22, 2023

Il Presidente Esposito: “una partenza fredda che speriamo al più presto possa trasformarsi in una calda e gratificante stagione turistica”

Sembra essere davvero arrivata la stagione estiva, dopo i mesi terribili dal punto di vista climatico e non solo della primavera e con i primi week end di Giugno non esaltanti, la scorsa domenica è stata quasi ovunque vera estate.

Un piccolo passo in avanti per gli operatori balneari campani che possono contare anche quest’ anno su diverse gratificazioni e certificazioni territoriali di qualità come le bandite blu, le bandiere verdi e le vele di Legambiente e touring ma che hanno sofferto, oltre ogni pronostico, una “partenza” fredda che speriamo al più presto possa trasformarsi anche per il segmento balneare così come per quello dell’ospitalità in una calda e gratificante stagione turistica.

Sono questi gli auspici del presidente regionale della FIBA Confesercenti Campania, Raffaele Esposito, in Campania in diversi angoli di paradiso come ad esempio il Cilento, il golfo di Policastro e parte delle isole come alcuni stabilì ad Ischia è ancora possibile in bassa stagione esclusi i week end fare il bagno con soli 10 euro per il noleggio di lettini ed ombrellone, una opportunità straordinaria, prosegue il presidente Esposito, se si pensa al caro vita dilagante e se questa tariffa dove mediamente si attesta ai 15 euro (tranne le prime file) la si contestualizza nei vari territori di destinazione, che si caratterizzano spesso in maniera eccellente sia dal punto di vista della qualità delle acque e sia per la proposta di servizi di qualità in un ottica spesso sostenibile.

Noi come rete di imprenditori aderenti a FIBA Confesercenti stiamo cercando con tutte le nostre forze, conclude il presidente Esposito, di confermare i prezzi del 2022 nonostante la pressione fiscale altissima e i continui rincari sulle materie prime, perché riteniamo che la risorsa mare debba essere un momento di aggregazione e di ritorno alla normalità per tutti famiglie, giovani e meno giovani.

Siamo per la proposta in bassa stagione di prezzi contenuti sostenibili al servizio della nostra utenza nazionale e straniera sperando che il governo presto trovo la giusta soluzione per dare continuità al lavoro di moltissimi imprenditori turistico balneari sempre più green e per questo vere e proprie sentinelle delle nostra costa.

Leggi le altre notizie Confesercenti dal territorio

L’articolo Fiba Campania, spiagge: al mare con 15 euro proviene da Confesercenti Nazionale.