Emil Banca e Confesercenti Bologna insieme per lo sviluppo del commercio

Giu 21, 2024

Firmata una convenzione per liquidità a basso costo per gli iscritti all’associazione di categoria

Liquidità a basso costo e in tempi brevi per lo sviluppo e la gestione del commercio, del turismo e dei servizi sotto le Due Torri. É un accordo a 360 gradi quello tra Confesercenti Bologna ed Emil Banca, siglato ieri nella sede bolognese della BCC emiliana dal Direttore Generale Matteo Passini e dal Direttore di Confesercenti Bologna, Loreno Rossi, con l’obiettivo di supportare gli esercizi commerciali della città.

L’accordo prevede la possibilità per gli iscritti a Confesercenti Bologna, l’associazione di categoria che in città rappresenta circa due mila piccole e medie imprese, di accedere a mutui chirografari per investimenti, o per pagare dipendenti e fornitori.

I tassi, comunque più bassi rispetto a quelli di mercato, variano a seconda della finalità per cui vengono richiesti, del merito creditizio del richiedente e della presenza o meno della garanzia MCC.

“Il compito delle banche di credito come la nostra – ha spiegato Passini – è quello di fare rete con le realtà che come noi hanno a cuore lo sviluppo del territorio e di chi lo anima. L’accordo con Confesercenti è un esempio concreto del nostro modo differente di fare banca, dove al centro ci sono le persone e le relazioni e non solo i ricavi”. “Oltre all’importante aspetto economico – ha concluso il direttore generale di Emil Banca – questo accordo prevede anche diversi incontri operativi di coordinamento tra noi e Confesercenti per verificare l’efficacia della convezione ed eventualmente per migliorarla”.

“In Confesercenti siamo molto soddisfatti – ha aggiunto Rossi – della convenzione formalizzata con Emil Banca che si è sempre dimostrato un istituto di credito vicino al territorio e alle imprese come quelle nostre socie che operano nei settori del commercio, del turismo e dei servizi. Le imprese commerciali bolognesi sono in forte trasformazione. Per stare al passo con i tempi, per venire incontro alle nuove esigenze dei consumatori, per offrire un servizio innovativo ai residenti come ai turisti, i nostri operatori puntano a riqualificare l’attività. Da questa convenzione arriva un sostanziale aiuto alla realizzazione delle loro aspettative”.

Leggi le altre notizie Confesercenti dal territorio

L’articolo Emil Banca e Confesercenti Bologna insieme per lo sviluppo del commercio proviene da Confesercenti Nazionale.