Confesercenti Provinciale BAT: “A colazione con il sindaco” di Barletta Cosimo Cannito

Mar 27, 2023

Tanti i temi affrontati non prima però della puntualizzazione del sindaco in merito al rapporto libero e franco che ritiene di avere sempre avuto con le associazioni di categoria

Nuovo appuntamento con la rubrica “A colazione con il sindaco”. Questa volta i rappresentanti della Confesercenti Provinciale BAT hanno incontrato il primo cittadino di Barletta Cosimo Cannito. L’incontro si è tenuto presso il San Patrick beer shop il cui titolare, Francesco Petruzzelli è presidente della Confesercenti di Barletta e della FIEPeT Provinciale BAT. Al tavolo il presidente e il direttore della Confesercenti BAT, Palmino Canfora e Mario Landriscina insieme ai dirigenti Angela Piccolo e Carlo Bissanti.

Tanti i temi affrontati non prima però della puntualizzazione del sindaco in merito al rapporto libero e franco che ritiene di avere sempre avuto con le associazioni di categoria.
Legge Gabelloni, zona Zes in attesa di progetti e della riperimetrazione per l’inserimento della zona artigianale alcuni degli argomenti. Il sindaco ricevendo le istanze delle associazioni di categoria non ha inteso aumentare le tariffe sociali e sportive. No alla tassa di soggiorno per incrementare il turismo. Sul piano sicurezza chiesto più personale anche in virtù del fatto che Barletta è stata scelta quale capitale mondiale del canottaggio. I campionati di Coastal Rowing Endurance e le Beach Sprint Finals si terranno a fine settembre.

Di qui la necessità di incrementare la ricettività e di rendere accogliente la litoranea di Levante e di Ponente. Le associazioni di categoria saranno chiamate per dare l’apporto al PUG in modo da poterlo approvare entro il 2024. In programma anche i giochi del Mediterraneo. Barletta proporrà di disputare le partite allo stadio Puttilli. Tanti i cantieri aperti che favoriscono l’occupazione.

Sul piano cultura e turismo spicca il Certame cavalleresco, la partecipazione alla fiera del libro di Torino, l’esposizione dei quadri di De Nittis a Londra, al Palazzo Reale di Milano e all’expo 2025 ad Osaka e la rassegna di spessore del Teatro Curci voluta dal direttore artistico Fabio Troiano. Angela Piccolo in qualità di titolare della libreria Einaudi ha chiesto al sindaco di investire sulla biblioteca comunale che conta più di 300 mila volumi.

Il primo cittadino ha invitato le associazioni a presentare progetti per la cultura e lo sport. Evidenziato anche il rapporto difficile con la soprintendenza per quanto riguarda i dehors.
Il direttore Landriscina ha chiesto la presenza di un delegato di Confesercenti agli incontri. Barletta a partire da agosto prossimo presso San Domenico sarà Sede dell’ufficio scolastico provinciale.
Dispiaciuto il sindaco del fatto che quando si parla di Barletta si tende ad esagerare sempre. Infine le associazioni di categoria sono state sollecitate a presentare iniziative e progetti.

Leggi le altre notizie Confesercenti dal territorio

L’articolo Confesercenti Provinciale BAT: “A colazione con il sindaco” di Barletta Cosimo Cannito proviene da Confesercenti Nazionale.