Confesercenti Lombardia Area Nord, raffica di furti nella bassa: “Occorrono più agenti ed un maggiore presidio del territorio”

Mag 11, 2023

Bega: “Chiediamo che si intervenga per evitare altri furti ai danni di imprenditori ed esercenti”

“Esprimiamo la nostra vicinanza alle aziende colpite – commenta Mauro Bega, Direttore Confesercenti Area Nord – già alle prese con la crisi economica. Riteniamo che il tema della sicurezza non debba essere affrontato con semplici proclami demagogici, ma con azioni concrete. In primo luogo mettendo in campo organici e mezzi adeguati per affrontare questa piaga che sta sempre più colpendo le imprese del nostro territorio”.

“Siamo consapevoli del grande lavoro che nell’Area Nord le forze dell’ordine svolgono quotidianamente per presidiare il territorio – continua Bega – ma chiediamo maggiori controlli, in particolare nelle ore notturne soprattutto per prevenire le problematiche legate ai furti e rapine nei comuni della nostra area”.

“Apprezziamo le risorse che da anni diversi comuni dell’Area Nord hanno messo in campo per favorire l’acquisto da parte delle imprese di sistemi di antintrusione e videosorveglianza ma riteniamo utile che si creino ulteriori bandi con finanziamenti ad hoc, anche da parte delle istituzioni locali, per incentivare l’installazione di sistemi di videosorveglianza che coinvolgano, ad esempio, varie imprese situate sulla stessa via o piazza. A questo va affiancato, sul territorio, anche un potenziamento delle sinergie tra le diverse forze preposte ai controlli e alla sicurezza” conclude Bega.

Leggi le altre notizie Confesercenti dal territorio

L’articolo Confesercenti Lombardia Area Nord, raffica di furti nella bassa: “Occorrono più agenti ed un maggiore presidio del territorio” proviene da Confesercenti Nazionale.