L’Associazione: “Attraverso l’iniziativa “A colazione con …” intendiamo mantenere alta l’attenzione su commercio e turismo”

Confesercenti Ravenna-Cesena organizza per il terzo anno consecutivo il ciclo di incontri “A colazione con …”: una serie di appuntamenti che si terranno presso pubblici esercizi del territorio fra l’associazione ed ospiti in località romagnole nel mese di febbraio. Un momento veloce e informale per scambiare opinioni sul futuro di commercio e turismo davanti ad un caffè. Direttori di Istituti di Credito, presidente di Camera di Commercio, presidenti di Provincia, Hera: interlocutori con i quali le piccole imprese dialogano costantemente.

Gli imprenditori del commercio, turismo e dei servizi si aspettano risposte concrete per affrontare i prossimi mesi, che auspichiamo non siano contraddistinti da emergenze come avvenuto negli ultimi anni fra Covid ed alluvione. Le piccole e medie imprese sono il motore dell’economia nazionale e locale, una parte significativa del capitale sociale del territorio, per l’occupazione e il benessere oltre che per il ruolo di presidio e servizio svolto per la comunità.

Sono numerosi gli argomenti che necessitano di approfondimenti ed impegno: in particolare, intendiamo occuparci di commercio al dettaglio, un settore che attraversa da tempo una crisi strutturale. La crescita esponenziale delle vendite on-line avvenuta durante la pandemia, non è altro che un acceleratore di un percorso già delineato. Se da tempo servivano interventi radicali, ora le decisioni sono indispensabili e urgenti. Non sono sufficienti gli sforzi, spesso importanti ed apprezzabili, degli Enti Locali.

I piccoli borghi, le periferie delle città, sono già desolatamente prive di attività commerciali al dettaglio e le nostre località hanno sempre più vetrine spente. Un mestiere non più appetibile per le giovani generazioni perché non più gratificante sul piano economico. Il carico fiscale privilegiato per i colossi delle vendite on line è un’ingiustizia insopportabile, davanti agli occhi di tutti. Come può competere in queste condizioni il piccolo esercente vessato da tasse e imposizione fiscale sproporzionata ai ricavi? Anche la nuova Legge regionale sul commercio non potrà invertire una tendenza in atto da anni nonostante l’importante dotazione di 18 milioni di euro a supporto delle imprese.

Insomma, attraverso l’iniziativa “A colazione con …” intendiamo mantenere alta l’attenzione su commercio e turismo. Accendiamo i riflettori su questi settori nevralgici dell’economia: se abbandonati rischiano di spegnersi, se sostenuti sono il motore della ripartenza.

Gli appuntamenti di “A colazione con…” nel mese di febbraio 2024:

• lunedì 12 h. 8:30 Valle Savio, incontro con il Presidente della Provincia FC Enzo Lattuca
• giovedì 15 h. 8:30 Cesena, incontro con il Direttore BCC Romagnolo Daniele Bagni
• lunedì 19 h. 8:30 Lugo, incontro con il Presidente della Provincia RA Michele De Pascale
• martedì 20 h. 8:30 Cesenatico, incontro con il Direttore Romagna Banca Paolo Garattoni
• giovedì 22 h. 8:30 Faenza, incontro con il Direttore La BCC ravennate, forlivese e imolese Gianluca Ceroni
• venerdì 23 h. 8:30 Cervia, incontro con il Presidente CCIAA Fe-Ra Giorgio Guberti
• lunedì 26 h. 8:30 Rubicone, incontro con il consigliere regionale Massimo Bulbi
• giovedì 29 h. 8:30 Ravenna, incontro con il Responsabile Gestione Rifiuti dell’ Area Ravenna-Cesena di Hera, Ing. Ciro Lelli

Leggi le altre notizie Confesercenti dal territorio

L’articolo Confesercenti Ravenna Cesena: torna “A colazione con”, appuntamento di successo targato Confesercenti proviene da Confesercenti Nazionale.