Presentato il percorso di orientamento al lavoro che ha visto protagonista Cat Imprendo Puglia Confesercenti Bari con quindici Comuni della provincia seguiti nei progetti

Nell’ambito del “Job&Orienta Salone Orientamento Scuola Formazione Lavoro” tenutosi a Verona, la Regione Puglia ha presentato “Punti cardinali” coinvolgendo le best practice del nostro territorio. Cat Imprendo Puglia Confesercenti Bari ha raccontato l’esperienza della provincia di Bari, portando con sé la testimonianza diretta del Comune di Conversano rappresentato dal RUP dott. Vincenzo Teofilo e dal Presidente del Consiglio comunale, avv. Carlo Gungolo. Alla presenza dell’assessore alla formazione Sebastiano Leo, della direttrice del dipartimento politiche del lavoro, istruzione e formazione della Regione Puglia, Silvia Pellegrini e del responsabile dei progetti sperimentali della Regione Puglia, Antonio Lombardo, il direttore Francesco Fiore ha preso parte all’ appuntamento con “La scuola delle Regioni” e “Orientamento al centro tra formazione e lavoro”. «Abbiamo avuto l’opportunità di raccontare come “Punti cardinali” abbia inciso sul nostro territorio in modo capillare- spiega il direttore di Cat Imprendo Puglia Confesercenti Bari- grazie alle tre azioni previste quali “Orientation desk”, “Orientation lab” e “Job day”».

In Puglia i progetti approvati sono stati più di 160: tra questi, 25 nella Provincia di Bari e ben una quindicina sono quelli seguiti da Cat Imprendo Puglia. Un momento importante per ripercorrere quanto fatto sinora ma anche con una finestra aperta sul futuro: «Abbiamo discusso di “Punti cardinali 2.0” – aggiunge Francesco Fiore-, condiviso i punti critici ma anche posto sul tavolo le nuove proposte che miglioreranno il progetto, che ha dimostrato la sua importanza grazie alla capacità di indirizzare ragazzi (ma non solo) verso una scelta consapevole in ambito lavorativo.», commenta Francesco Fiore dopo la due giorni veronese. Ma non finisce qui: «Proseguiremo la collaborazione con i Comuni e con la Regione Puglia, non solo nell’ambito di “Punti cardinali”.

C’è tanto altro che bolle in pentola: insomma, stay tuned perché a breve ci saranno importanti novità. Voglio sottolineare- conclude il direttore di Cat Imprendo Puglia- il grande clima di collaborazione con l’assessore Leo e la direttrice del dipartimento, Silvia Pellegrini. Siamo orgogliosi di essere parte attiva di un sistema, quello delle politiche del lavoro regionali, che recentemente è stato premiato a Bruxelles per innovazione e buone pratiche!».

Leggi le altre notizie Confesercenti dal territorio

L’articolo Confesercenti Bari, Regione Puglia e Cat Imprendo Puglia a Verona per “Punti cardinali” proviene da Confesercenti Nazionale.