“Il Sottosegretario al Ministero delle imprese e del Made in Italy On. Massimo Bitonci intervenendo ieri pomeriggio al Forum Fuels Mobility in corso a Roma ha anticipato che il Tavolo interministeriale per la riforma della rete carburanti sarà riconvocato per fine mese per esaminare il lavoro tecnico svolto dai Ministeri coinvolti”.

Così il Presidente Faib Giuseppe Sperduto. “Bitonci ha anche annunciato che a fine maggio coordinerà un tavolo per affrontare i problemi strutturali del settore che sarà l’occasione per proseguire il confronto sulle tematiche inerenti il coordinamento delle banche dati degli impianti, per combattere l’abusivismo ed illegalità, sulla contrattualistica, sul sistema incentivante per le dismissioni e bonifiche dei siti, riordino della rete autostadale, sicurezza degli impianti,  gestione ed implementazione con i nuovi biocarburanti e sintetici e-fuel e sul costo delle commissioni bancarie e dei pagamenti digitali”.

“Bitonci è intervenuto anche in merito alla modernizzazione della rete carburanti indicando le criticità attuali (sovrannumero e arretratezza dei punti vendita) e le ipotesi di lavoro su cui confrontarsi con la filiera”.

“Apprezziamo la chiarezza e lo spirito pragmatico che ha guidato il discorso del Sottosegretario – ha detto Sperduto – soprattutto quando ha evidenziato che il Ministero sta lavorando ad una circolare interpretativa del decreto sul cartello dei prezzi medi regionali. Il Sottosegretario ha evidenziato che sta lavorando sulla questione dell’esposizione del cartello nelle giornate domenicali e festive, auspicando una fase di transizione dello stesso a favore di soluzioni che ci mettano in linea con la transizione digitale, puntando sulla messa a punto di una app e di un QR Code. Si tratterebbe di un miglioramento tecnologico della norma come ripetutamente richiesto da Faib e dalla filiera. Bene anche i passi avanti per il coordinamento delle banche dati della anagrafe e dell’osservaprezzi”.

“Sui pagamenti elettronici – ha concluso Sperduto – pur riconoscendo le difficoltà ad operare Bitonci ha rinnovato l’impegno a lavorare per trovare una soluzione adeguata al settore che opera con un forte carico fiscale a marginalità ridotta”.

 

 

 

L’articolo Carburanti: Faib, bene Sottosegretario Bitonci su convocazione del Tavolo per la riforma della rete proviene da Confesercenti Nazionale.

Generated by Feedzy